EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Foto dalla Pinacoteca

istanti
istanti

Von Gloeden

Home » Pinacoteca » Von Gloeden » Whilelm Von Gloeden

Whilelm Von Gloeden

Barone, nato presso Vismar sul mar Baltico nel 1856 e morto nel 1931 a Taormina, sua residenza da quando aveva vent'anni, è stato uno dei primi interpreti trasgressivi dell'arte fotografica influenzato anche da artisti romantici e post romantici, da Goethe a Oscar Wilde fino a D'Annunzio.Giunto in Italia per motivi di salute nel 1877, von Gloeden si dedicò alla fotografia. Nel 1893 ebbe il suo primo riconoscimento ufficiale come fotografo vincendo una medaglia all'esposizione della Photographic Society di Londra. Nel 1895, in seguito ad uno scandalo che coinvolse il patrigno perde i sostegni finanziari, trovandosi costretto a trasformare la sua passione fotografica in vera e propria professione diventando corrispondente della Freie Photographische Vereinigung di Berlino.Nel 1915-18, in quanto straniero lascia l'Italia durante gli anni del conflitto bellico. Al suo rientro a Taormina, nel 1918, riprende il suo lavoro. Nel 1930 termina la sua attività fotografica e vende la sua casa in piazza San Domenico per ricavarne una rendita annuale.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento