Translate

Foto dalla Pinacoteca

Le Petit Communiste 1990
Le Petit Communiste 1990

Un lupo travestito da agnello?

E così lo Stato del Vaticano ha un nuovo reggente: Papa Francesco I.

Un Papa che in poche ore è entrato nei cuori dei fedeli di tutto il mondo.

Un Papa buono… più che buono… buonissimo diremmo… ma…non sarà forse troppo buono?

Non per essere sospettosi, ma non è troppo tutto quello che è accaduto nell’ultima settimana?

Tralasciando il passato oscuro del Cardinal Bergoglio in Argentina, le presunte collusioni con la dittatura e la strenua battaglia contro i matrimoni gay. 

In un momento in cui la chiesa perde consensi e fedeli, c’è un grande aumento di sbattezzi,  questa sembra una grande operazione mediatica costruita a tavolino dagli esperti comunicatori vaticanensi.

Rinuncia a ori e lussi vari, ok ci sta, anzi era pure ora Water Obstacle, ma chissà se pagherà l’IMU?… Scende tra la folla e prende in braccio bambini, ok ci sta… quanta tenerezza in un abbraccio con un bambino sorridente ma soprattutto quanta pubblicità alla bontà.. però pure la merendina alla guardia svizzera fuori dalla porta… ecco questo ci è sembrato un po’ troppo… che stiano esagerando questi comunicatori? Il sospetto nasce dalla volontà di far trapelare velocemente tutti i segni di bontà d questo Papa.. che a questo punto ci sembra ben più pericoloso dei precedenti, che erano lupi ma almeno si vedeva, questo invece sembra travestito da agnello.

Un’ultima curiosità o malignità… ma perché il Papa ha le merendine in camera?… avrà carenze di affetto? e quell’invito alla guardia svizzera io sono in camera per qualsiasi cosa hai bisogno… ma non è che ci stava provando con lo svizzerone?… a pensar male di fa peccato…ma quasi sempre si indovina!

Ah la notizia della merendina pare sia una bufala… ma ormai è nella storia!

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento